Numerosi bambini in età prescolare e scolare presentano un Disturbo di Attenzione con Iperattività. Si tratta di una condizione che, nei casi più gravi, può ostacolare in modo marcato gli apprendimenti in generale e rappresentare un serio problema comportamentale.

Il CPL propone un programma di presa in carico di questi bambini, a partire dall’iter diagnostico fino alla formulazione e all’attuazione del progetto rieducativo individuale.

La fase diagnostica comporta:
  

    •    La visita medica specialistica del Neuropsichiatra Infantile
    •    Le successive valutazioni che lo specialista prescrive (psicologica-psicodiagnostica, neuropsicomotoria)

Il progetto rieducativo, personalizzato sulla base delle singole esigenze del bambino, prevede la possibilità di:
  

    •    Intervento psicologico/psicoterapico
    •    Trattamento neuropsicomotorio
    •    Sostegno psicologico alla famiglia
    •    Counselling scolastico