La deglutizione è il meccanismo che consente la propulsione del cibo dalla bocca allo stomaco in modo sicuro ed efficace. La deglutizione fisiologica evolve in relazione all'età ed allo stato di salute della persona ed implica la partecipazione coordinata e sincronizzata della muscolatura orofaringea, laringea ed esofagea.

Il mancato passaggio da una deglutizione di tipo infantile a quella adulta, è la causa della deglutizione atipica, disturbo caratterizzato da una postura linguale inadeguata in situazione di riposo e durante l'atto deglutitorio; essa è generalmente associata a malocclusioni quali: morso aperto, morso incrociato, sventagliamento in avanti degli incisivi, iposviluppo del palato, retro posizione o anteroposizione mandibolare.

In tali casi l'intervento integrato di terapia ortodontica e terapia logopedica consente di stabilire un equilibrio tra Sistema dentale, Sistema scheletrico e Sistema neuromuscolare portando alla correzione dell'occlusione.

Da questo progetto comune è nata la collaborazione tra il Servizio di Logopedia del CPL e il Servizio di Odontoiatria del Centro Medico Salus Project, finalizzata ad una presa in carico efficace e personalizzata di bambini e adolescenti con deglutizione atipica.

In particolare:

L'ortodonzia è quella particolare branca dell'odontoiatria che studia le diverse anomalie della costituzione, sviluppo e posizione dei denti e delle ossa mascellari; è attuata esclusivamente dagli odontoiatri e specialisti in ortognatodonzia. Essa ha lo scopo di prevenire, eliminare o attenuare tali anomalie mantenendo o riportando gli organi della masticazione e il profilo facciale nella posizione più corretta possibile. Si avvale di apparecchi dentali che correggono la meccanica dell'occlusione dentale (in genere apparecchiature fisse) nonché di apparecchiature "funzionali" che sfruttano la muscolatura circostante, orale e periorale.

La rieducazione logopedica della funzione deglutitoria comprende il rinforzo della muscolatura del distretto bucco-linguo-facciale e l'allenamento posturale della lingua, sia a riposo che durante la preparazione e deglutizione del cibo nelle sue diverse consistenze alimentari, nonché durante la deglutizione della saliva. L'intervento logopedico comprende inoltre la correzione di eventuali difetti di pronuncia associati (Dislalie).