Mediazione familiare

La mediazione familiare è un percorso rivolto alla riorganizzazione delle relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio.

Obiettivi della mediazione sono:

  • favorire la riapertura dei canali comunicativi all’interno della coppia

  • gestire il conflitto per raggiungere soluzioni concrete ai problemi generati dalla separazione

  • valorizzare la competenza e l’esercizio unitario della genitorialità

 

La relazione, nell’ambito della mediazione, comporta la consapevolezza di com-prendere, di riconoscere, di accettare l’altro da sé come portatore di bisogni, di punti di vista e di valori diversi con cui confrontarsi.

Il conflitto da distruttivo può trasformarsi in un’opportunità di crescita.

Il mediatore, ponendosi come terzo neutrale, offre ai partner, all’interno di uno spazio e di tempi adeguati (solitamente 10-12 incontri) l’opportunità di definire in prima persona accordi condivisi e soddisfacenti nell’interesse dei figli.